Ho scelto psichiatria, tra le varie specialità mediche, perché sono stata attratta dalla possibilità di conoscere meglio il funzionamento della psiche umana e delle sue dinamiche nelle varie condizioni e fasi della vita.

Sapevo che mi sarei imbattuta nel campo più indefinito della medicina e questo, se da un lato mi spaventava, dall’altro mi attirava. La mia formazione, che ho svolto presso gli ospedali San Raffaele e San Paolo di Milano, ha avuto inizio con una impostazione fortemente biologica della psichiatria. È stato di grande insegnamento sotto tanti punti di vista e mi ha dato le basi per conoscere questo modo di fare psichiatria e sentire la mancanza di quella parte che avevo potuto approfondire meno. Motivo per cui, al termine della specializzazione, ho intrapreso percorsi che mi arricchissero proprio di ciò che non avevo avuto modo di imparare prima.

Al termine della specializzazione ho intrapreso l’attività come libero professionista iniziando a lavorare presso il mio studio privato a Milano, integrando questa attività con quella svolta presso diverse strutture psichiatriche riabilitative ad alta e media intensità assistenziale, sia in qualità di psichiatra che come responsabile. In realtà la suddivisione tra visione biologica e visione psicologica della psichiatria è a mio avviso inesistente, in quanto nel nostro essere umani le due dimensioni sono indivisibili, nell’una c’è sempre l’altra: individuo vuol dire non divisibile. Tale concetto di interezza e unità-unicità ha poi nel tempo investito il mio modo di vedere tutta la medicina e il concetto stesso di malattia. Non riesco a concepire una singola parte del nostro essere che non sia collegata a tutte le altre e connessa all’ambiente in cui esiste, intendendo per ambiente tutto: luoghi, cultura, persone. Non riesco a concepire la mia attività professionale e umana se non all’interno del continuo mutamento, dei continui cambiamenti, caratteristici della vita stessa, che, come dico sempre, ha come unica costante l’incertezza!

Effettuo incontri individuali, di coppia, familiari e di gruppo e ricevo presso il mio studio privato a Milano.