Mi sono avvicinata alle costellazioni familiari per una serie di apparenti coincidenze e per curiosità. Non pensavo, allora, che sarebbe stato uno strumento ricchissimo di spunti ed elementi che avrei integrato nella mia pratica.

Ho effettuato il biennio per diventare facilitatrice in costellazioni familiari presso la scuola di Costellazioni Integrali ® diretta da Lorenzo Campese. Ho scoperto in questo strumento la possibilità di far confluire la mia esperienza ventennale come medico, psichiatra e psicoterapeuta.

Cosa sia una costellazione e come si svolga si può spiegare a lungo o anche in poche parole, ma so già che si comprenderebbe poco, perché sarebbe come spiegare il gusto di una mela a chi non l’ha mai mangiata. Ciò accade perché la costellazione è un’esperienza che include tutto il nostro essere e che proprio per tale ragione diventa così potente e trasformativa.

Sono stata co-fondatrice di Altroove, scuola per lo sviluppo delle qualità umane essenziali, avente tra i tanti metodi proposti per raggiungere maggiore consapevolezza di sé, proprio le costellazioni come strumento principe. Ho insegnato in questa scuola per cinque anni avendo avuto modo io stessa di approfondire lo strumento.

Ho quindi sviluppato una mia modalità costellativa, che ho chiamato Costellazioni Mediche Integrali®. Costellazioni, perché è lo strumento utilizzato; mediche, perché sono un medico e perché ritengo, che la comprensione di sintomi/malattie e lo stato psicoemotivo in cui inducono, sia decisamente una via più utile ed efficace per favorire il processo di guarigione e per il miglioramento della qualità della vita, anziché la loro soppressione; integrali, perché la visione integrata bio-psico-spirituale dell’individuo è alla base di ogni mio passo e perché è frutto dell’integrazione di molti modelli e tecniche maturate negli anni, che trovano spazio nella declinazione di una costellazione.

È possibile costellare qualunque tema esistenziale, di qualsivoglia natura. Sintomi e malattie, possono essere anch’essi costellati, in un’ottica di comprensione e di espansione delle risorse vitali e di guarigione, che il corpo già possiede e che troppo spesso vengono spente dalla paura e dalla rassegnazione, che caratterizzano molte condizioni, siano esse a prevalente manifestazione psichica o organica. 

Le costellazioni possono svolgersi in gruppo e individualmente. Guarda qui quando ci saranno i prossimi incontri di gruppo.

Svolgo la mia principale attività presso il mio studio privato a Milano.